Alessandro Cappella – Il colore della pelle (2021)

 

 

Formato: EPUB

 

Andrea è un insegnante con un divorzio alle spalle, che abita in un monolocale a Roma; Benedetto, detto Betto, è un agricoltore con il viso deturpato a causa di un incidente, che porta avanti con impegno la proprietà di famiglia. Che hanno in comune questi due uomini così diversi, coprotagonisti dentro la stessa storia? La risposta ci viene data dall’amore che tutti e due nutrono per Ayanna .
In tempi diversi, ed in diverso modo, Andrea e Betto incrociano il loro cammino con quello di questa bella Nigeriana, giunta in Italia piena di speranze, ma costretta a prostituirsi con il ricatto, da connazionali delinquenti e senza scrupoli.
Il primo a conoscerla è Andrea, che senza alcuna finalità, inizia per caso un fitto dialogo con lei, fino a che lei inaspettatamente sparisce lasciandolo solo, innamorato, e desolato. A questo punto compare Betto, molto diverso da Andrea, dal quale Ayanna si sente immediatamente attratta, e che la libererà dalle grinfie della “madame” , dando inizio a una loro bellissima storia d’amore. Parallelamente anche Betto sembra rinascere, lasciandosi alle spalle le amarezze e le delusioni del passato.
La fine tragica della relazione con Betto, non impedisce al romanzo, particolarmente scorrevole nella forma, di avere un lieto fine che rappresenta innanzitutto il trionfo dell’amore, nonché di sentimenti alti e nobili, oltre che essere una sorta di risarcimento morale per la protagonista dopo tanto dolore patito.

Download da Easybytez

https://filecrypt.cc/Container/B9E6A423EF.html

 

(Visited 1 times, 1 visits today)