Formato: EPUB

La confraternita dell’Occhio che Tutto Vede è nata millenni orsono con l’obiettivo di conservare la memoria della razza umana e le risorse economiche del pianeta. Fin dal tempo dei Sumeri si è resa conto di poter controllare gli stessi sovrani, grazie alla potenza economica che rimane sempre all’interno di una sola linea di sangue, la dinastia degli Hyksos o famiglia del Serpente Rosso. Oggi la sua azione è più forte che mai, mascherata dai molti nomi, quali Bilderberg, CFR, Trilatelar, che tengono al giogo gli stati “democratici”. Come ha raggiunto la confraternita un tale potere? Come è riuscita a conservarsi attraverso le dinastie dell’antico Egitto, le generazioni del popolo ebraico, l’impero romano, i carolingi, la famiglia Romanov fino agli odierni governanti… Il libro di Diego Marin prova a rispondere a tutti questi interrogativi, aprendone di nuovi e inquietanti nella mente del lettore.

 

(Visited 1 times, 1 visits today)