Copertina del libro Storia d’Italia di Francesco Guicciardini
FORMATO TRUE PDF

La prima storia italiana di respiro nazionale che ripercorre un’età di crisi cercando di individuarne le cause e che nello stesso tempo è anche un capolavoro di stile.

La Storia d’Italia, la sola opera che Francesco Guicciardini destinò alla pubblicazione, fu composta tra il 1537 e il 1540, quando l’autore, alla fine della sua carriera politica, viveva ad Arcetri, totalmente libero da impegni politici e diplomatici. L’opera è costituita da venti libri e narra le guerre che portarono alla rovina dell’indipendenza italiana, dalla morte di Lorenzo il Magnifico, 1492, a quella del papa Clemente VII (1534). Sono eventi che Guicciardini aveva visto da vicino e di cui era stato in parte protagonista, come capo dell’esercito pontificio nella guerra della lega di Cognac contro l’Impero, che si era risolta nel sacco di Roma del 1527.

Download
(Visited 3 times, 1 visits today)