FORMATO: EPUB

Quando mi rilasciarono, alle otto di una mattina di giugno, pioveva che Dio la mandava.
Faceva un effetto strano, andar liberi per il mondo, almeno a me che ero stato rinchiuso tre anni e mezzo. Mossi qualche passo oltre le pesanti porte ferrate, poi mi fermai ad assaporare la libertà. Doveva esserci un autobus per portarmi a casa. Ma io non avevo voglia di andare a casa, per il momento. Volevo starmene lì, sull’orlo del marciapiede, a farmi lavare la faccia dalla pioggia.
Le gocce rimbalzavano sul mio cappello, vecchio di quattro anni, e sul mio soprabito vecchio di cinque: cadevano da un cielo gonfio di nuvole, cupo e amaro come me, e formavano grosse pozzanghere per terra.
Una Buick scintillante si fermò senza rumore al mio fianco e i vetri dei finestrini, azionati elettricamente, si abbassarono.

Download

Easybytez

(Visited 1 times, 1 visits today)