FORMATO: EPUB

Una delle maggiori attrazioni di Paradise City era l’acquario. Lui le aveva chiesto di incontrarlo presso la vasca dei delfini alle quattro e mezzo del pomeriggio, e lei pensava che era un posto piuttosto strano per un appuntamento. Odiava mescolarsi ai turisti che rendevano Paradise City assolutamente insopportabile.
Nell’ultima settimana di febbraio faceva già caldo, sì, ma non ancora troppo, e texani, newyorkesi e ricchi e potenti sudamericani avevano preso l’abitudine di calare lì in una ininterrotta fiumana. Tra le quattro e le cinque, dopo la siesta, e quando non c’era niente da fare nell’attesa che aprisse il Casinò, folle di turisti si riversavano a visitare le fresche grotte fioca-mente illuminate che ospitavano l’acquario più grande e spettacolare del mondo.

Download

Easybytez

(Visited 1 times, 1 visits today)