Articolo sulla teoria della disabilità critica di [Palmira  De Luca]

EPUB

La teoria della disabilità critica si riferisce a un insieme diversificato e interdisciplinare di approcci teorici. Il compito della teoria della disabilità critica è quello di analizzare la disabilità come fenomeno culturale, storico, relativo, sociale e politico. Alcuni chiamano questo lavoro “studi critici sulla disabilità” o CDS (ad esempio, Meekosha & Shuttleworth 2009; Vehmas & Watson 2014). L’uso della “teoria della disabilità critica” mira a catturare una gamma più ampia di approcci, compresi quelli originati nel campo della filosofia. La teoria della disabilità critica è una metodologia, non una “area di studio tematica” (Schalk 2017). Come metodologia, la teoria

Download

Easybytez

(Visited 2 times, 2 visits today)