FORMATO: EPUB

Sara espone il pensiero di una grande fetta della popolazione italiana. Sara è una donna italiana che ha vissuto buona parte della sua vita con familiari, insegnanti, colleghi e amici in prevalenza di fede politica di sinistra.
Solo in tarda età Sara, ponendosi molte domande sulla giustizia, comprende il perché l’Italia non riesca a rialzarsi, ma anzi peggiori di giorno in giorno la sua economia e la libertà di pensiero e di azione, si pone molte domande e auspica che tutti gli italiani escano dal limbo e inizino a interessarsi di politica, quella politica vera e onesta, per migliorare il benessere di tutti gli italiani, non solo di alcuni.
Come? Debellando la corruzione e la menzogna.
L’esposizione dei pensieri di Sara è il frutto della sua esperienza di vita e dei racconti di molte famiglie italiane che si sono sfogate con lei, non soddisfatte della loro vita e del loro benessere strappato.

Download

Easybytez

(Visited 5 times, 1 visits today)